Carige, tra i soci spunta Toscafund

A
A
A
di Chiara Merico 26 Febbraio 2016 | 08:29
Il fondo guidato da Martin Hughes detiene il 5,119% in gestione discrezionale del risparmio.

MOVIMENTI NELL’AZIONARIATO – Il fondo britannico Toscafund Asset Management ha fatto il suo ingresso nella compagine azionaria di Banca Carige: lo fa sapere Il Sole 24Ore, precisando che il fondo guidato da Martin Hughes detiene il 5,119% in gestione discrezionale del risparmio. L’operazione risale allo scorso 18 febbraio, e il giorno dopo Norges Bank ha ridotto la sua quota nell’istituto genovese dal 2,171% all’1,975%. Per Toscafund non si tratta del primo investimento in Carige: già nel 2014, alla vigilia del primo dei due aumenti di capitale, aveva rilevato una quota della tranche di azioni che Fondazione Carige, allora socio di riferimento della banca, aveva ceduto ad alcuni investitori istituzionali. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Carige, anni di crisi e futuro incerto

Risiko Banche, Creval entra nella galassia di Credit Agricole

Carige, al via l’aumento di capitale da 700 milioni. Ma c’è il rischio delisting

NEWSLETTER
Iscriviti
X