San Marino dice addio al segreto bancario

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 26 Febbraio 2016 | 09:18
Accordo con l’Ue: sarà più difficile aprire conti bancari nella piccola repubblica.

L’ACCORDO – San Marino dice addio al segreto bancario. Secondo quanto riferisce Il Messaggero, il Parlamento europeo ha infatti approvato a larghissima maggioranza un accordo comunitario con la Repubblica di San Marino, in base al quale sarà più difficile per i cittadini dell’Unione europea aprire conti bancari sotto la Rocca e nascondere così capitali al fisco. In base all’intesa, infatti, dal 1° gennaio 2017 l’Ue e San Marino si scambieranno automaticamente le informazioni sui conti finanziari dei residenti. L’accordo prevede anche che San Marino applichi misure più restrittive, equivalenti a quelle in vigore nell’Unione europea da marzo 2014.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X