Capital Shuttle, Carlo Frati è il nuovo a.d.

A
A
A
di Daniel Settembre 1 Marzo 2016 | 13:57
Carlo Frati proviene dalla società di consulenza manageriale McKinsey & Company dove ha lavorato dal 2000 al 2001 e nuovamente dal 2003 ad oggi.

LA NOMINA – Il consiglio di amministrazione di Capital Shuttle, società veicolo partecipata da una cordata di manager e investitori che detiene il 58,3% di Banca Consulia, ha nominato Carlo Frati nuovo amministratore delegato della società. Carlo Frati proviene dalla società di consulenza manageriale McKinsey & Company dove ha lavorato dal 2000 al 2001 e nuovamente dal 2003 ad oggi.

BACKGROUND
– Durante gli anni in McKinsey & Company, Carlo Frati ha svolto il ruolo di advisor per grandi gruppi bancari e banche medie in Italia, Europa Occidentale, Europa Orientale e Africa ed è stato Leader della Service Line per l’EMEA Banking Practice e parte del leadership group della Global Risk Management Practice del Fondo Monetario Europeo (SME). È laureato in Economia Aziendale presso l’Università Commerciale Luigi Bocconi e nel 2003 ha ottenuto un Master in Business Administration presso l’Institut Européen D’Administration Des Affaires, prestigioso istituto con sede a Fontainebleau (Francia).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bim-Banca Consulia, salta il deal

Bim-Consulia, la rivincita di D’Aguì

Banca Consulia e Anthilia, nuova partnership per il gestito

NEWSLETTER
Iscriviti
X