Vittoria di Berlusconi sul caso Mediolanum

A
A
A
Avatar di Redazione 4 Marzo 2016 | 07:49
Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso di Silvio Berlusconi contro il provvedimento con cui Bankitalia ha imposto a Fininvest di cedere il 20% circa di Banca Mediolanum.

IN ATTESA DEI DETTAGLI DELLA SENTENZA – Il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso di Silvio Berlusconi contro il provvedimento con cui Bankitalia ha imposto a Fininvest di cedere il 20% circa di Banca Mediolanum. Secondo quanto riferisce l’agenzia Reuters una fonte vicina alla situazione avrebbe specificato che non ci sono al momento i dettagli della sentenza e che la notizia si limita a una breve nota nel sistema informatizzato del Consiglio di Stato ai legali di parte. Gli avvocati potranno consultare il dispositivo completo della sentenza una volta ritirato o ricevuto per via informatica. Nell’ottobre del 2014 Banca d’Italia, d’intesa con Ivass, ha imposto a Fininvest la cessione della quota eccedente il 9,9% di Mediolanum in seguito al recepimento delle norme europee sui conglomerati finanziari e alla perdita dei requisiti di onorabilità dell’ex premier, condannato in via definitiva per frode fiscale.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Mediolanum, la stella polare del banker consultant

Banca Mediolanum si gode il Weeknd

Banca Mediolanum, un cedolone da dieci e lode

NEWSLETTER
Iscriviti
X