Banca Widiba-Beni Stabili, al via il contratto di locazione a Milano

A
A
A
Maria Paulucci di Maria Paulucci 8 Marzo 2016 | 07:35
Beni Stabili e Banca Widiba hanno siglato un contratto di locazione di sei anni per 6.344 metri quadri di locali a uso ufficio in via Messina a Milano.

CONTRATTO DI LOCAZIONEBeni Stabili e Banca Widiba hanno siglato un contratto di locazione di sei anni per 6.344 metri quadri di locali a uso ufficio in via Messina a Milano (nella foto), che includono la Torre D e l’attico della Torre B. La Torre D, costruita nel 1991, è costituita da nove piani fuori terra, un piano tecnico in copertura, tre piani interrati destinati ad autorimessa con 70 posti auto e depositi. Esclusivamente a uso uffici, la torre rispecchia questa tipologia anche nell’immagine esterna – spiega Beni Stabili in una nota – con ampie superfici finestrate i cui telai, in alluminio nero, generano un contrasto con il bianco del marmo di Carrara che riveste tutta la facciata. Il design e l’arredo interno dell’edificio e dell’attico – continua Beni Stabili nella nota – “saranno pensati secondo i canoni classici del financial advisory, con spazi arredati in modo da agevolare il dialogo e le relazioni tra banca, consulenti e clienti”.

EDIFICIO “VERDE” – Vicina alla linea metropolitana lilla e alla stazione Garibaldi, via Messina 38 è un edificio a basso consumo energetico e a seguito della ristrutturazione in programma – sottolinea Beni Stabili - sarà classificato come “Green asset” con certificazioni “Breeam Good”. L’attesa è che possa raggiungere almeno un livello “Brave A”. Ciò – conclude Beni Stabili – contribuirà al raggiungimento degli obiettivi della società in termini di “Green building”, con il 50% del portafoglio entro il 2020. Via Messina 38 esemplifica la strategia di Beni Stabili di investire nel portafoglio uffici, specialmente a Milano, al fine di creare valore e ridurre il vacancy rate. Dopo questo accordo, il tasso di physical occupancy di via Messina – per le Torri B e D – sale all’89% rispetto al 38% di fine 2015. 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Beni Stabili, Marion Pignol nuova chief corporate officer

Beni Stabili si mette in luce a Piazza Affari, anche grazie a Citigroup

Beni Stabili cede a Luxottica un immobile in centro a Milano

Beni Stabili cede il 40% della sua Sicaf immobiliare

Beni Stabili prende un portafoglio di immobili dal Creval

Banca Finnat cede partecipazione in Revalo a Beni Stabili

Piazza Affari azzera il rialzo iniziale, Beni Stabili sottotono

Beni Stabili, Del Vecchio si riporta allo 0,17%

Beni Stabili strappa al rialzo, beneficia scenerio tassi

Sta per nascere nuovo polo italiano?

Beni Stabili, via al collocamento di bond equity linked per 50 milioni

Real estate, Beni Stabili cede il 12% di Beni Stabili Property Service a Fondazione Crt

Beni Stabili, l’Imu manda in rosso i conti 2012

Immobiliare, Beni Stabili deconsolida l’attività

Fondi immobiliari, Beni Stabili lancerà nuovi comparti

Beni Stabili, accolto ricorso su contenzioso Comit

Beni Stabili Sgr cede un immobile a Milano

Fondi – Beni Stabili Sgr chiude il collocamento di Spazio Sanità

Beni Stabili Siiq, novità a Milano

Beni Stabili, countdown per la SIIQ

Beni Stabili, vende palazzo locato a Prada

Beni Stabili riqualifica il complesso Garibaldi

Beni Stabili, utile netto a 32 milioni

Del Vecchio socio di Beni Stabili al 4,267%

Real Estate – Beni Stabili, il risultato di gestione cresce

Beni Stabili, perdita netta di 51,5 milioni nel 2009

Real Estate – Beni Stabili chiude l’anno con vendite per 38 milioni

Real Estate- Beni Stabili l'utile cala a 36 milioni

Fondi immobiliari: un nuovo orizzonte sereno

Beni Stabili, due operazioni tra Roma e Milano

Beni Stabili, l'utile netto segna +10%

Immobiliare sotto la lente: dopo IPI si aspetta Beni Stabili e Gabetti

Ti può anche interessare

Allianz, nuovo ingresso per il business Health

Fiammetta Fabris, manager di ampia e consolidata esperienza nel settore assicurativo e grande espert ...

Credem valuta la sospensione del dividendo

Il cda dell'istituto si riunirà il 9 aprile e avrà all'ordine del giorno la sospensione del pagame ...

Fisco, il grande fantasma dell’elusione

Una montagna di investimenti esteri fantasma. Una fuga dal Fisco da 15 trilioni di euro verso i Paes ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X