Lombard Odier: la Bce prepara un nuovo taglio dei tassi

A
A
A
di Chiara Merico 8 Marzo 2016 | 07:35
Secondo MF – Milano Finanza, un ulteriore taglio da parte dell’Eurotower dei rendimenti sui depositi penalizzerebbe le banche italiane.

NUOVO TAGLIO – In vista un nuovo taglio dei tassi da parte della Banca centrale europea. “In attesa della riunione di politica monetaria della Bce prevista giovedì a Francoforte, ci aspettiamo tassi di interesse negativi ancora maggiori e l’adozione, da parte di Draghi, di una strategia accomodante con un potenziale taglio dei tassi di 20 basis point”, sostiene Salman Ahmed, global strategist di Lombard Odier Investment Managers. “Nel contesto del QE, portata e durata saranno di importanza cruciale e ci aspettiamo una crescita di entrambi. Le parole di Draghi, compreso il modo in cui saranno implementati i tassi negativi, saranno essenziali”, prosegue il gestore.

TENDENZA NIPPONIZZAZIONE – “Come reazione, i mercati proseguiranno la tendenza di nipponizzazione, in particolare i bund tedeschi. I bond decennali giapponesi hanno iniziato a entrare in territorio negativo ed è solo questione di tempo prima che questo avvenga anche in Europa. Qui, infatti, i rendimenti sono già bassi, ma rispetto al Giappone c’è ancora spazio per un ulteriore calo di 20-25 basis point“, sottolinea Ahmed. “Detto questo, se Draghi dovesse deludere i mercati e si verificasse un sell-off nei mercati obbligazionari europei, considereremmo la situazione temporanea, vista la gravità sottostante nel mercato dei tassi, che punta ancora al ribasso data l’incidenza di disinflazione/deflazione”.

LE BANCHE ITALIANE SOFFRONO – E secondo MF – Milano Finanza, un ulteriore taglio da parte dell’Eurotower dei rendimenti sui depositi penalizzerebbe le banche italiane, che hanno erogato un’alta percentuale di mutui a tasso variabile e hanno poco spazio per ridurre il costo della raccolta.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Mercati: Bce forse pronta a rottamare il Pepp

Banche, ai soci 6mld di cedole

Le tre variabili per la Germania

NEWSLETTER
Iscriviti
X