Credit Suisse strappa due private banker a Santander

A
A
A
di Chiara Merico 9 Marzo 2016 | 10:48
I due entrano nella struttura commerciale del private banking dell’istituto svizzero a Roma, riportando a Marcello Patrizi

DUE INGRESSI – Due esperti banker lasciano Santander Private Banking per entrare nella struttura commerciale del private banking di Credit Suisse a Roma, riportando a Marcello Patrizi: secondo MF si tratta di Matteo Steve e Romeo Adinolfi. Il primo è stato private banker per la Banca commerciale italiana dal 1994 al 2003, per poi collaborare con Bnl-Bnp Paribas, sempre come private banker, fino al 2010. Adinolfi ha lavorato come private banker in Comit, dal 1989 al 2003, per poi passare anche lui a Bnl-Bnp Paribas nel ruolo di responsabile della clientela private banking.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Greenwashing, le banche svizzere sotto l’accusa di Greenpeace

Fondi di investimento, nuovo fondo obbligazionario sugli emergenti per Credit Suisse

Banche, Credit Suisse: Moody’s peggiora il rating

NEWSLETTER
Iscriviti
X