FinecoBank entra nel Ftse Mib

A
A
A
di Chiara Merico 30 Marzo 2016 | 10:27
Per l’a.d. Foti “l’ingresso di Fineco nell’indice principale della Borsa Italiana rappresenta un importante riconoscimento e il coronamento di un lungo percorso di crescita”.

L’ANNUNCIO – A partire dal prossimo 1° aprile FinecoBank entra nel Ftse Mib, il principale indice azionario di Borsa Italiana. Il Ftse Mib, che rappresenta circa l’80 per cento della capitalizzazione di mercato, è composto da 40 società di primaria importanza e ad elevata liquidità. Alessandro Foti, amministratore delegato e direttore generale di FinecoBank (nella foto), ha commentato: “L’ingresso di Fineco nell’indice principale della Borsa Italiana rappresenta un importante riconoscimento e il coronamento di un lungo percorso di crescita e di successo, che conferma la nostra capacità di raggiungere grandi risultati in tutte le aree di business presidiate. Questa importante tappa della nostra storia assicura inoltre una maggiore visibilità nei confronti di una sempre più vasta platea di investitori internazionali, a supporto di un ulteriore sviluppo della banca”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bonus ai consulenti, i magnifici 10 di Fineco

Fineco sfiora i 6 miliardi

Consulenti Fineco, quanti clienti in condivisione

NEWSLETTER
Iscriviti
X