Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con i fondi mobiliari aperti

A
A
A
di Chiara Merico 6 Aprile 2016 | 08:03
La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito del tasso applicato a un prestito, era quella contraddistinta dalla lettera D.

RISPOSTA “D”- La risposta esatta alla domanda pubblicata ieri, a proposito del tasso applicato a un prestito, era quella contraddistinta dalla lettera D. La riproponiamo qui di seguito.

Come viene chiamata la percentuale che, insieme al tasso base (ad esempio, l’Euribor), determina il tasso applicato ad un prestito?

A: TAN
B: TAEG
C: Fido potenziale
D: Spread

NUOVO QUESITO – La domanda di oggi nell’ambito della nostra training class dedicata alla formazione dei consulenti finanziari riguarda i fondi mobiliari aperti. Mettetevi alla prova e tornate domani a verificare la risposta.

I proventi conseguiti dalla cessione di quote di fondi mobiliari aperti di diritto italiano, da parte di una persona fisica fiscalmente residente in Italia e non nell’esercizio di impresa, possono originare:

A: una plusvalenza imponibile soltanto se di ammontare superiore a 5.164,57 euro, altrimenti è esente
B: una plusvalenza imponibile soltanto per il 50%, in quanto esiste una apposita agevolazione
C: una plusvalenza assoggettata a imposizione
D: nessuna delle alternative è corretta

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il codice deontologico Anasf

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con il risparmio amministrato

Consulenti finanziari, training class: mettetevi alla prova con la prova valutativa

NEWSLETTER
Iscriviti
X