Widiba lancia una app con riconoscimento vocale

A
A
A
di Andrea Telara 7 Aprile 2016 | 08:15
La banca online del gruppo Mps crea un’applicazione che utilizza la voce come password per l’accesso ai servizi.

NUOVA APP – Widiba, la banca online del gruppo Mps ha laciato una app con nuove funzioni. Prima fra tutti quella che si basa su riconoscimento della voce del cliente, utilizzata da un software come password per l’accesso ai servizi. Con la stessa applicazione, è possibile inquadrare il QR Code dei bollettini postali e utilizzare un sistema che li compila in automatico, seguire l’andamento dei mercati finanziari, inviare e ricevere denaro in tempo reale con il sistema MoviPay, attraverso il proprio numero di cellulare.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Reti e consulenti, una nuova evoluzione è già iniziata

Consulenti, Widiba è la banca sostenibile che cercate

Banca Widiba, risparmio gestito a gonfie vele

NEWSLETTER
Iscriviti
X