Pf Awards 2016, è di Widiba la medaglia d’argento nella Consulenza fiscale alla famiglia

A
A
A
di Chiara Merico 21 Aprile 2016 | 08:20
Per lo spazio dedicato ai consulenti premiati nell’ambito del PF Awards 2016, il focus di oggi è su Riccardo Pauselli, medaglia d’argento nella categoria Consulenza fiscale alla famiglia.

Per lo spazio dedicato ai PF Awards 2016 in collaborazione con PF-Professione Finanza, il focus odierno è su Riccardo Pauselli di Widiba (nella foto), medaglia d’argento nella categoria Consulenza fiscale alla famiglia.

UN RAPPORTO FIDUCIARIO CON IL CLIENTE – “Nutrivo passione per la finanza già dai tempi dell’Università, dove ho privilegiato i corsi di finanza ed economia. Nel tempo ho cambiato diversi mandati con importanti reti di consulenza finanziaria, sempre con l’unico obiettivo di garantire al mio cliente il miglior servizio in assoluto. I miei clienti mi descrivono una persona affidabile, e hanno ragione. Impiego nel mio lavoro professionalità, serietà e passione per meritare un rapporto fiduciario di lungo periodo”, spiega Pauselli, che in questa edizione ha vinto anche la medaglia d’oro nella categoria Tutela patrimoniale (leggi qui). “Ogni risparmiatore ha i propri obiettivi, le proprie esigenze, peculiarità, aspettative e la mia professione mi porta a consigliarli i molteplici servizi che il mercato offre, evidenziando quali siano i maggiormente profittevoli, coniugandoli ognuno con i propri progetti di vita. Essere un buon consulente finanziario non vuol dire solo saper scegliere buoni investimenti, è molto di più. Implica dedizione al lavoro e un’ampia sfera di competenze tecniche e relazionali. Solo in questo modo posso guidare i miei clienti attraverso le tante scelte che, nel tempo, hanno garantito loro la corretta allocazione, protezione, ottimizzazione di tutto il patrimonio, finanziario e non solo. Mi viene in mente sempre il commercialista, preoccupato dai suoi incarichi professionali di sindaco, che grazie ad un progetto di consulenza patrimoniale ha ritrovato la tranquillità di svolgere la sua professione. Oppure un’altra esperienza significativa con è stata quella di aver aiutato una famiglia, che aveva investito tutto il patrimonio in due emissioni obbligazionarie Parmalat, a salvarsi dal successivo default. Voglio essere, per coloro che me ne daranno l’opportunità, il punto di riferimento per ogni esigenza finanziaria, assicurativa e previdenziale, dalla più semplice alla più complessa”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Reti e consulenti, una nuova evoluzione è già iniziata

Consulenti, Widiba è la banca sostenibile che cercate

Banca Widiba, risparmio gestito a gonfie vele

NEWSLETTER
Iscriviti
X