Banca Generali strappa al Creval due banker da 150 milioni

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 29 Aprile 2016 | 10:11
Selezionati da Gualtiero Belzer,Gianmario Grassi e Lorenzo Levati entrano nella team di Bruno Manera, sales manager della società del Leone.

DUE INGRESSI A MILANO – Banca Generali Private Banking inserisce tra le proprie  fila due banker attivi a Milano, entrambi provenienti dal Credito Valtellinese (Creval). Si tratta di Gianmario Grassi e Lorenzo Levati che hanno in gestione oltre 150 milioni di euro a testa. Sia Grassi che Levati sono stati selezionati da Gualtiero Belzer (nella foto  destra), il manager che ha la responsabilita’ delle attività recruiting e  faranno entrambi riferimento alla sede di Banca Generali Private di piazza S.Alessandro, nel capoluogo lombardo, operando nel team del sales manager Bruno Manera.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Reti: per MainStreet, la più Esg è Banca Generali Private

Banca Generali, tutte le nuove sfide per la rete

Oggi su BLUERATING NEWS: le strategie di Mossa

NEWSLETTER
Iscriviti
X