Credit Suisse, taglio del nastro a Brescia

A
A
A
di Chiara Merico 19 Maggio 2016 | 09:22
Lo sviluppo dell’importante sede del Nord-Est si inserisce nel piano strategico del gruppo che contempla l’Italia quale mercato chiave per la crescita nel private banking.

NUOVI UFFICI – Credit Suisse inaugura i nuovi uffici della filiale di Brescia, da dove i private banker serviranno anche tutta la zona bresciana, Bergamo e Verona con le attività di consulenza nella gestione patrimoniale e nella consulenza alle imprese. Lo sviluppo dell’importante sede del Nord-Est situata a Brescia, seconda città lombarda dopo Milano per popolazione con un vivace tessuto imprenditoriale e ricca di tradizione, cultura e storia con alcuni siti del suo centro storico dichiarati patrimonio mondiale dell’umanità dall’Unesco, si inserisce nel piano strategico del gruppo che contempla l’Italia quale mercato chiave per la crescita nel private banking, rifocalizzato sulle attività High Net e Ultra High Net, con nuovi investimenti e l’inserimento di nuovi private banker.

PROFONDO INTERESSE PER L’ITALIA – I nuovi spazi nel centro di Brescia costituiscono un ulteriore passo avanti nella ricerca di ambienti sempre più confortevoli in cui poter accogliere la clientela e saranno il punto di appoggio operativo per il responsabile della filiale, Patrizio Bariselli, e il suo team. Stefano Vecchi, responsabile del private banking di Credit Suisse in Italia, ha commentato: “Questo importante investimento conferma ancora una volta il nostro profondo interesse per l’Italia. La nuova sede di Brescia è un ulteriore investimento a supporto del perseguimento dei nostri obiettivi di essere sempre di più una banca vicino ad imprenditori, famiglie e professionisti. La sede di Brescia, e a seguire nei prossimi mesi quella di Firenze, rappresentano gli ultimi tasselli per completare il progetto di allineare la nostra presenza in Italia agli standard di eccellenza del gruppo Credit Suisse. Sono orgoglioso di questo traguardo e ringrazio tutti coloro che in questi mesi hanno lavorato con grande impegno per raggiungere questo importante risultato“. “Sono orgoglioso di mettere a disposizione della nostra clientela i servizi di Credit Suisse, una banca solida, internazionale e con una profonda tradizione nel private banking”, afferma Patrizio Bariselli, responsabile della sede bresciana. “A Brescia puntiamo ad essere sempre di più punto di riferimento per la nostra clientela per quanto riguarda i servizi di consulenza finanziaria, fiscale e successoria e per il corporate banking”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti