B. Euromobiliare allarga la rete in Sicilia e Sardegna

A
A
A
di Andrea Telara 24 Maggio 2016 | 09:53
Ingresso a Palermo e Cagliari di due professionisti in arrivo dal mondo bancario

NUOVI INGRESSI NELLE ISOLE – Espansione in Sicilia e Sardegna per la rete di Banca Euromobiliare, società del Gruppo Credem specializzata nel private banking, guidata dal direttore generale Giuseppe Rovani (nella foto a destra) con Sergio Benassi direttore vendite nell’area della promozione finanziaria. Nel dettaglio, Luigi Pintus, regional manager per Sicilia e Sardegna, ha potenziato la sua squadra con l’ingresso di due professionisti in arrivo dal settore bancario: Pietro Lo Re a Palermo e Roberto Cireddu a Cagliari.

CARRIERA ULTRAVENTENNALE – Il percorso professionale di Lo Re inizia nel 1984 presso il Banco di Sicilia (ora Unicredit) in tutti i ruoli delle filiali, dalla relazione con la clientela ai fidi. Nel 1999 si trasferisce all’ufficio gestioni patrimoniali e dal 2001 al 2006 si occupa di titoli presso la filiale di Palermo. Dal 2007 gestisce un portafoglio di relazioni di elevato standing a Palermo. Cireddu ha sviluppato invece la sua carriera in Sanpaolo Invest, gruppo bancario Intesa Sanpaolo, a partire dal 1991. Grazie alla formazione accademica conseguita alla Sda Bocconi (2010) e all’Università Cattolica del Sacro Cuore (2013), si è poi specializzato in istituzioni del diritto dei trust, in affidamenti fiduciari e in pianificazione dei passaggi generazionali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X