Bankitalia, ricchezza delle famiglie sopra i 4mila miliardi

A
A
A
di Andrea Telara 1 Giugno 2016 | 07:42
Nel 2015,crescono del 2,2% le attività finanziarie degli italiani. Merito della rivalutazione di azioni e bond.

CRESCITA CON LUCI E OMBRE – Circa 4.117 miliardi di euro. E’ il valore raggiunto dalla ricchezza delle famiglie italiane alla fine del 2015, secondo la relazione annuale di Bankitalia. Il dato è in crescita del 2,2% rispetto all’anno precedente. Merito soprattutto della rivalutazione degli strumenti finanziari presenti nei portafogli (azioni, bond, fondi e polizze). Rimane invece ferma al 7,8% del reddito disponibile la propensione al risparmio dei nostri connazionali (che dal 2009 è purtroppo sotto la media europea, dopo essere stata per lungo tempo superiore). La quota del portafoglio destinata ai depositi bancari è pari al 26,7% e quella delle obbligazioni è del 10,7%, in calo di ben 3 punti rispetto all’anno precedente. Sale dal 9,8 all’11,1% la quota destinata ai fondi comuni mentre le azioni e le partecipazioni occupano il 23,3% (22,6% nel 2014).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X