M&G Investments, al via la partnership con Banca Generali

A
A
A

L’accordo prevede la distribuzione della gamma di fondi comuni di M&G ai clienti private della banca in Italia. Lanciato anche un nuovo fondo multi asset.

Chiara Merico di Chiara Merico8 giugno 2016 | 08:10

L’ACCORDO – M&G Investments ha siglato un accordo di partnership con Banca Generali, che prevede la distribuzione della propria gamma di fondi comuni ai clienti private della banca in Italia. Con oltre 300 mila clienti e più di 1700 consulenti finanziari, Banca Generali è tra le più importanti società di gestione e distribuzione di fondi in Italia. In dettaglio, l’accordo prevede:
1. II collocamento diretto di tutta la gamma di fondi comuni di M&G Investments
2. Il lancio di BG Selection SICAV –M&G Multi Asset Allocation, un fondo multi asset gestito e realizzato su misura per Banca Generali da M&G Investments.
3. L’utilizzo di numerosi comparti M&G all’interno delle soluzioni contenitore BG Solution (innovativa gestione patrimoniale multilinea) e BG Stile Libero (polizza multiramo) del Gruppo Banca Generali. BG Selection – M&G Multi Asset Allocation è gestita dai fund managers Juan Nevado e Craig Moran e punta ad offrire rendimenti annualizzati tra il 5 e il 10% con un profilo di volatilità compreso tra il 5 e il 12% l’anno.

UN PASSO AVANTI – Matteo Astolfi, country head Italy di M&G Investments, ha commentato: “Siamo lieti di poter lavorare con una banca leader in Italia come Banca Generali. La gestione di portafogli discretionary è sempre più richiesta dalle banche europee ed è importante per noi poter proporre ai nostri partner prodotti realizzati a misura delle specifiche esigenze di tali banche. La partnership con Banca Generali rappresenta un altro importante passo avanti nel rafforzamento della nostra presenza in Italia”. Per M&G l’accordo con Banca Generali è il quarto dall’inizio dell’anno: ad aprile M&G ha siglato accordi di distribuzione con Banca Fideuram-Intesa San Paolo Private Banking, Allianz Bank Financial Advisors e Banca Aletti.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Reti, i benefit per i top manager

Malchi (Banca Generali): “La soddisfazione è la fiducia del cliente”

Banca Generali, la protezione spinge la raccolta

I consulenti del leone alato leader del procapite

Banca Generali, piattaforma su misura con Bnp Paribas

Banca Generali: innovazione e fintech a supporto del private

Banca Generali incontra i big

Banca Generali, AllianzGI sopra il 5%

La volatilità spinge la raccolta di Banca Generali

Procapite, i Life Banker di Rebecchi soli al comando

Banca Generali, produzione solida ad aprile

Azimut e Banca Generali regine dei dividendi

Reclutamento, tre big in doppia cifra

Banca Generali, alleanza in famiglia

B.Generali, atto di forza nella consulenza

Sempre fedeli al multibrand

B.Generali, la raccolta concede il bis

Le donne d’oro, Bossi (B.Generali): “Ci vuole passione”

Banca Generali, spazio alle polizze

Banca Generali, medaglia d’oro al top team

Renna (Banca Generali): “Così la tecnologia aiuta i consulenti”

Banca Generali scatenata

Banca Generali accanto al Fai per le Giornate di primavera

Trading online, nasce BG Saxo Sim

B.Generali mister miliardo, non teme la volatilità

I fondi di Tendercapital nella rete di Banca Generali

Banca Generali, che balzo nel reclutamento

Banca Generali, l’orizzonte è sostenibile

Fideuram e Generali, regine a gennaio

Banca Generali, Allianz GI terzo azionista

Mossa (Banca Generali): “Sui mercati correzione attesa”

Banca Generali, utile al record storico

ConsulenTia18/Bernardi (Banca Generali): “La crescita compenserà i margini”

Ti può anche interessare

Attenti agli assegni senza clausola di non trasferibilità

Un cliente ha usato un assegno privo di clausola di non trasferibilità proveniente da un vecchio li ...

Consulenti, come vivere di rendita

E’ un sogno ad occhi aperti, realizzato da pochi, ma raggiungibile. In primo luogo però occorre u ...

Amazon rivoluzionerà anche la consulenza finanziaria

Si parla sempre più spesso della tecnologia come la più grossa minaccia all’occupazione mondiale ...