Pf Awards 2016, è di Banca Passadore la medaglia d’oro nella Pianificazione successoria

A
A
A
di Chiara Merico 20 Giugno 2016 | 08:53
Per lo spazio dedicato ai consulenti premiati nell’ambito del PF Awards 2016, il focus di oggi è su Paolo Pineschi, medaglia d’oro nella categoria Pianificazione successoria.

Per lo spazio dedicato ai PF Awards 2016 in collaborazione con PF-Professione Finanza, il focus odierno è su Paolo Pineschi di Banca Passadore (nella foto), medaglia d’oro nella categoria Pianificazione successoria.

ELISIR DI GIOVINEZZA – “Nell’edizione PF Awards ’16 ho partecipato con profitto a tutte e 8 le categorie proposte. Ovviamente, sia per la mia formazione sia per la normale vocazione delle società in cui opero, l’analisi dei mercati e la costruzione del portafoglio del cliente, in coerenza con i bisogni espressi e sottesi, rappresentano la parte principale della mia attività”, spiega Pineschi. “Avrete capito che il pregio principale del mio lavoro è il potersi non annoiare mai. Di converso l’impegno di tempo e energie psicofisiche è importante e rende non sempre agevole conciliare esigenze personali e familiare con quelle professionali ma l’entusiasmo e la passione per la mia professione, e la gioia di successi commerciali, sono un elisir di giovinezza ed energie”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Passadore, un Cavaliere al vertice

NEWSLETTER
Iscriviti
X