Fideuram ISPB a tutto amministrato, B. Generali sfonda nel gestito

A
A
A

Il gruppo guidato dall’a.d. Paolo Molesini guida il ranking Assoreti di maggio con 735 milioni di euro di raccolta netta positiva ma con un gestito negativo per -9,9 milioni di euro. La rete dei cf leone alato al secondo posto con la migliore performance sul gestito: +325 milioni di euro.

Marco Muffato di Marco Muffato30 giugno 2016 | 12:54

 IL PODIO DEL MESE – Il business delle reti continua ad andare con il vento in poppa con sei operatori sui tredici oggetto della rilevazione Assoreti che fanno segnare una raccolta netta positiva superiore ai 300 milioni di euro. Fideuram ISPB, il gruppo guidato dall’a.d. Paolo Molesini, guida il ranking  con 734,6 milioni di euro di raccolta netta positiva ma con un gestito negativo per -9,9 milioni di euro. L’istituto dei cf del leone alato guidata da Gian Maria Mossa è al secondo posto con la migliore performance sul gestito: +325 milioni di euro (433 milioni in totale). Terzo gradino del podio per FinecoBank con 363 milioni di euro, meno di un terzo riferibili a nuovi afflussi nel gestito (117 milioni). Quarto posto per Banca Mediolanum con 320 milioni di euro di cui 224 nel gestito e quinta poltrona per Azimut con 309 milioni di cui 234 nel gestito. Chiude il panorama delle reti top performer del mese Allianz Bank con 301 milioni di euro di raccolta, quasi tutti in gestito (293 milioni).

DUE IN SOFFERENZA – Tra gli inseguitori menzione per Finanza & Futuro Banca che ha conseguito denaro fresco per 80 milioni di euro (poco più di 2 milioni in gestito), IW Bank con 58 milioni di nuovi afflussi al netto dei disinvestimenti (33 milioni). Raccolta netta negativa invece per Veneto Banca (-14 milioni di euro) e per le due reti del gruppo Banca popolare di Vicenza (-17 milioni). 

Ecco la tabella con i risultati di raccolta netta delle reti.

 
 

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti sempre più sul trono del gestito

Assoreti, Molesini presidente

Assoreti, l’amministrato spinge la raccolta ad aprile

Assoreti, Colafrancesco lascia

OCF, Tofanelli (Assoreti): “Nuovo statuto garanzia per tutti”

Assoreti, patrimonio stabile nel primo trimestre

Assoreti, raccolta ancora positiva a marzo

Buone regole da migliorare

Assoreti, lo sprint dell’amministrato

Reti, raccolta ancora tonica

Assoreti: il patrimonio dei clienti supera i 518 miliardi

ConsulenTia18/Tofanelli (Assoreti): “Reti, cogliete l’attimo”

Assoreti: 2017 da record per la produzione

Assoreti, raccolta in frenata a novembre. Bene il gestito

Reti, a ottobre riparte la raccolta

Reti, nuovo record per il patrimonio

Reti, raccolta positiva ma in frenata

Reti, agosto da record per la raccolta

Reti, fondi e polizze trainano la raccolta

Tofanelli (Assoreti e Ocf): “Il 30 bis? Vigilanza più difficile ma nei tempi giusti”

Reti, il patrimonio sfiora i 500 miliardi

Reti, raccolta positiva ma in frenata

Reti, raccolta boom grazie a fondi e polizze

Regole Esma, la classificazione della clientela è il tallone d’Achille

Assoreti, fondi e polizze trainano la raccolta di aprile

Colafrancesco (Assoreti): “Puntiamo sulla relazione professionale”

Senatore Marino: vi spiego la cabina di regia sull’educazione finanziaria

Reti, nuovo record per il patrimonio

Consulenti, Mifid 2 al meeting dei big boss

Fideuram ISPB frantuma ogni record: 1,5 mld di gestito a marzo

Assoreti: raccolta sprint a marzo grazie al gestito

Consulenti, grande meeting dei big boss

Assoreti, la raccolta dei cf accelera a febbraio

Ti può anche interessare

Credem, fondi e polizze trainano la raccolta

La banca emiliana ha presentato la trimestrale con dati positivi per utili e patrimonio. ...

La Consob colpisce in Calabria: radiato ex Fideuram Ispb

Il provvedimento riguarda Vincenzo Torchia, originario di Lamezia Terme. ...

Nexi, scissione in vista tra pagamenti e banca depositaria

Riorganizzazione del gruppo che controlla le attività dell’ex Cartasì. ...