Banca Mps, il governo studia come salvarla

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 5 Luglio 2016 | 09:56
Secondo il Sole24Ore, c’è la possibilità che l’istituto di stato benefici di una ricapitalizzazione con risorse statali.

Le ipotesi allo studio sono tante ma, alla fine, una sembra la più probabile. Per salvare Mps, il governo Renzi sembra intenzionato a effettuare una ricapitalizzazione preventiva con risorse pubbliche (magari attraverso la Cassa Depositi e Prestiti), se l’istituto toscano verrà bocciato (come sembra probabile) agli stress test della Banca Centrale Europea, in pubblicazione il primo agosto prossimo. L’ipotesi della ricapitalizzazione preventiva viene avanzata oggi dal Sole24Ore che sottolinea come questa procedura sia possibile in circostanze eccezionali, ai sensi dell‘articolo 32 della direttiva europea Brrd sui salvataggi bancari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Unicredit, focus fra conti e (possibili) aggregazioni

Banche, tutto da rifare: con il Covid bruciati 10 miliardi di ricavi

UniCredit-Mps, l’apertura di Padoan: “Ipotesi sarà valutata”. E Rocca Salimbeni vola in Borsa

NEWSLETTER
Iscriviti
X