Al convegno Anpib i protagonisti del private banking

A
A
A
di Redazione 8 Luglio 2016 | 10:26
Si è svolto oggi a Roma il convegno di Anpib dal titolo “Le tre sfide della Consulenza: Competenze, Tecnologia, Mifid II”. All’interno la photogallery dell’evento.

LE PAROLE DEL PRESIDENTE DEIANA – “I professionisti devono sviluppare un set di competenze  – non solo finanziarie, ma anche innovative, normative e relazionali – perché non possiamo illuderci di competere in uno scenario tecnologico come quello moderno”. Lo ha detto Angelo Deiana, presidente Anpib e Confassociazioni, in apertura del Convegno che si è tenuto oggi a Roma dal titolo “Le tre sfide della Consulenza: Competenze, Tecnologia, Mifid II”, organizzato da Anpib e Confassociazioni Banca e Finanza presso la sede di palazzo Altieri di Banco Popolare. “Il mondo – ha proseguito il presidente Deiana introducendo la tavola rotonda – è oggi influenzato da due grandi sistemi: un sistema hardware, il too big too fail, ed un sistema software, fatto di competenze, adattabilità al tech, alla robotica ed all’innovazione. In questo contesto, la sfida di Mifid II ci obbliga a puntare sul valore aggiunto per le reti, attivando un sistema che trasformi il collocatore di prodotto in consulente al cliente, determinando il passaggio dalla professione meramente informativa a concretamente relazionale”

LE ASSOCIAZIONI PRESENTI
– L’incontro, che ha coinvolto i vertici di Aiaf, Ngam, Anasf, Nafop, Assoconsulenza, Aifo, Ascosim ed Aipb, si è stato anche l’occasione per discutere dei recenti avvenimenti come Brexit, evento capace di cambiare in modo sensibile le prospettive della consulenza negli equilibri economici mondiali.

Ecco la photogallery:

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Partite Iva, Deiana lancia il ”tweet bombing” per Matteo Renzi

Deiana (Anpib): grande evento a Roma per parlare di risparmio

NEWSLETTER
Iscriviti
X