Anasf migliora la cultura finanziaria degli studenti

A
A
A
di Andrea Telara 12 Luglio 2016 | 09:57
Sono stati resi noti i risultati del programma Economic@mente dedicato all’educazione al risparmio e agli investimenti nelle scuole. Record di scuole coinvolte

Sono stati resi noti i risultati di Economic@mente – Metti in conto il tuo futuro, il progetto di educazione finanziaria rivolto alle scuole superiori di secondo grado, che è stato realizzato da Anasf in collaborazione con Progetica e che dal 2009 è tra le iniziative più rilevanti dell’sssociazione per l’innalzamento della cultura finanziaria dei risparmiatori. Nel 2015-2016 si è registrato il più alto numero di scuole coinvolte in un anno scolastico, ben 91 in tutto. Dal lancio del progetto (partito nel 2009), invece, gli istituti scolastici che hanno aderito all’iniziativa sono stati 230, per un totale di 823 classi. “Cresce nel mondo scolastico la percezione dell’importanza dell’alfabetizzazione finanziaria dei ragazzi”, ha dichiarato Germana Martano, direttore generale dell’Anaf. “Non possiamo che esprimere soddisfazione per i risultati raggiunti”, ha detto Alma Foti, responsabile dell’area educazione finanziaria e dei rapporti con i risparmiatori dell’Anasf. “Certo, c’è ancora lavoro da fare ma i riscontri sono positivi”, ha concluso Alma Foti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Anasf e Confesercenti, ufficiale il protocollo d’intesa

Caso Confesercenti, batti e ribatti in casa Anasf

Caso Confesercenti, Anasf risponde alle accuse

NEWSLETTER
Iscriviti
X