Banco Popolare, Morgan Stanley cambia il report delle polemiche

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 13 Luglio 2016 | 08:19
Gli analisti della casa d’affari aggiustano un po’ le cifre dell’analisi sull’istituto guidato da Pier Francesco Saviotti. Ma non ne modificano la sostanza.

Il Banco Popolare aveva persino fatto un esposto alla Consob, giudicandolo pieno zeppo di errori grossolani. E così, il report di Morgan Stanley che esprimeva giudizi non troppo lusinghieri sull’istituto guidato da Pier Francesco Saviotti è stato modificato. Secondo quanto riporta il Sole 24Ore, però, c’è stato un piccolo aggiustamento di alcune cifre ma non è cambiata la sostanza e, soprattutto, è rimasta invariata la parte più importante. Non è stata infatti cambiata la stima contenuta nel report secondo cui, in vista del prossimo esame agli stress test della Bce, il Banco Popolare possa veder scendere a zero il proprio indice di solidità patrimoniale Cet-1 qualora vi fosse scenario di forte crisi economica e finanziaria e di grosse turbolenze per i mercati.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Blueindex: Natixis in luce, Banco Bpm in altalena

Banco Bpm guarda alla Consulta per completare procedura recesso

Banco Popolare e Digital Magics: 1 milione di euro a sostegno delle startup

NEWSLETTER
Iscriviti
X