Jp Morgan alza i salari ai dipendenti

A
A
A

La casa d’affari promette stipendi orari più alti di almeno il 20% per il personale pagato meno.

Andrea Telara di Andrea Telara13 luglio 2016 | 08:52

Ci sono top manager che guadagnano milioni ma, tra i dipendenti di JpMorgan, la paga minima è di appena 10,15 dollari l’ora. E così, i vertici della casa d’affari statunitense hanno deciso di innalzarla in un intervallo tra 12 e 16,5 dollari, aderendo alle richieste del movimento Fight for 15$ che negli Usa vole elevare di un bel po’ i salari legali. Secondo le stime più accreditate, circa il 42% dei lavoratori americani oggi riceve una paga inferiore a 15 dollari l’ora e il minimo nazionale previsto dalla legge è addirittura fermo da tempo poco sopra 7 dollari.


Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Reti, a ottobre riparte la raccolta

Nel mese scorso consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede hanno registrato flussi net ...

OCF, Tofanelli (Assoreti): “Nuovo statuto garanzia per tutti”

Il segretario generale di Assoreti e vice presidente dell’Organismo Consulenti Finanziari commenta ...

Il private banking (non) made in Italy

Quali sono gli operatori esteri presenti nel Bel Paese? ...