Mps prepara con Jp Morgan la vendita delle sofferenze

A
A
A
di Andrea Telara 13 Luglio 2016 | 09:58
Secondo quanto riporta il quotidiano Mf, l’istituto toscano tratta potrebbe rivolgersi alla casa d’affari statunitense per strutturare una maxi-cartolarizzazione dei crediti deteriorati.

Una maxi cartolarizzazione di prestiti sofferenti, trasformati in titoli finanziari. E’ l’operazione che, secondo quanto riporta il quotidiano Mf, potrebbe essere messa presto in cantiere dal Monte dei Paschi di Siena. Per Mf, un ruolo importante in questa operazione spetterebbe a Jp Morgan che potrebbe curare la cartolarizzazione per conto dell’istituto toscano. Il compito di sottoscrivere i titoli spetterà invece a un nuovo fondo salva-banche, creato sul modello del già costituito Atlante (che è stato ideato dal governo ed è sostenuto dall’intero sistema bancario).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banche Ue-Usa, la superlega delle top 15: utili come la sola JpMorgan

JPMorgan, la Super Lega costa cara

Top 10 Bluerating: JPMorgan vola sul Sol Levante

NEWSLETTER
Iscriviti
X