Cattolica Assicurazioni divorzia dalla Popolare di Vicenza

A
A
A
di Andrea Telara 5 Agosto 2016 | 12:29
Dopo 9 anni di partnership, la compagnia assicurativa abbandona la joint venture con la banca veneta.

SODALIZIO FINITO – Come molti matrimoni d’interesse, è arrivato alla fine. E’ il sodalizio tra la Popolare di Vicenza (Bpvi) e Cattolica Assicurazioni, che si è chiuso ieri dopo una voto del consiglio di amministrazione della compagnia. Cattolica aveva dato vita nel 2007 a una joint venture con la popolare vicentina per la vendita, tramite le sue agenzie, di polizze vita con finalità d’investimento. Le recenti difficoltà di Bpvi, che hanno notevolmente indebolito la raccolta di Cattolica, hanno spinto i vertici della compagnia a sciogliere la partnership.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Intesa-Ubi, perde pezzi il fronte dei no

Cattolica Assicurazioni, roadshow per il bond

Cattolica Assicurazioni, Popolare di Vicenza libera di uscire dal capitale

NEWSLETTER
Iscriviti
X