Widiba, due ingressi in Romagna

A
A
A
di Andrea Telara 30 Agosto 2016 | 09:11
La rete guidata da Massimo Giacomelli, si arricchisce di un due ingressi tra Ravenna e Rimini che rafforzeranno la squadra guidata da Giovanni Mazzeo.

NEW ENTRY A RAVENNA – La rete di Widiba, guidata da Massimo Giacomelli, si arricchisce di un due ingressi che vanno a rafforzare la squadra di Giovanni Mazzeo, area manager della società per l‘Emilia Romagna. Il primo professionista a entrare nella squadra è Paolo Navacchia (nella foto) a destra, classe 1965, ravennate, che ha alle spalle una lunga esperienza come consulente finanziario. Dopo 31 anni di servizio, Navacchia ha deciso di lasciare Unicredit Banca di Ravenna, dove ha gestito un importante portafoglio di clienti affluent. “La mia scelta di cambiare”, ha dichiarato il consulente appena arruolato da Widiba che opererà a Ravenna, “è dettata dal desiderio di sposare un progetto innovativo proiettato al futuro, in vista dell’importante evoluzione della consulenza finanziaria che, come previsto dalla normativa, dovrà diventare un servizio di consulenza patrimoniale a 360 gradi”. “Widiba, ha aggiunto Navacchia, “è una realtà giovane con un modello, processi e tecnologia già allineati alla Mifid 2, tutta l’attività della rete segue le linee-guida operative conformi ai dettami della normativa, con un’architettura aperta, nessun budget di prodotto e un’operatività a 360 gradi, a garanzia di un reale servizio di consulenza”.

ESPANSIONE IN ROMAGNA – L’altro ingresso nella rete di Widiba è di Stefano Benedettini, originario di Riccione, 50 anni, iscritto all’Albo dei consulenti finanziari (ex-promotori) da ben un ventennio. Benedettini ha lavorato in passato per Banca Generali, per poi scegliere nel 2009 la strada della consulenza indipendente. Il consulente appena entrato nella squadra di Widiba opererà su Cesena e Rimini. Con questi nuovi ingressi Widiba rafforza dunque ulteriormente la propria rete di professionisti ad alto potenziale distribuiti nelle 12 aree e provenienti principalmente da Azimut, Banca Generali, Banca Mediolanum, Fideuram e Fineco.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Reti e consulenti, una nuova evoluzione è già iniziata

Consulenti, Widiba è la banca sostenibile che cercate

Banca Widiba, risparmio gestito a gonfie vele

NEWSLETTER
Iscriviti
X