Banca Generali apre le porte a Natixis Global Am

A
A
A
di Andrea Telara 5 Settembre 2016 | 10:12
La partnership prevede il collocamento diretto da parte della società guidata da Gian Maria Mossa di una gamma selezionata di fondi della casa di gestione.

ACCORDO DI DISTRIBUZIONE – Natixis Global Asset Management è entrata a far parte delle case di gestione accessibili nella rete di Banca Generali. La partnership tra le due società prevede il collocamento diretto da parte di Banca Generali di una gamma selezionata dei fondi di Natixis Global Asset Management autorizzati in Italia. Secondo l’accordo, inoltre, una selezione dei prodotti della società di asset management entrerà a far parte di BG Stile Libero, l’innovativo prodotto assicurativo multi-ramo sviluppato da Banca Generali in collaborazione con GenertelLife e verrà inclusa anche nell’ambito dei prodotti BG Solutions e BG Solutions Top clients. “L’accordo con un player di assoluto rilievo come Banca Generali”, ha detto Antonio Bottillo, country head ed executive managing director per l’Italia di Natixis Global Asset Management, “ci permette di rafforzare ulteriormente il nostro sviluppo sul mercato retail e private italiano. Il nostro modello basato su una molteplicità di società di gestione specializzate ci consente di adottare un distintivo approccio alla costruzione di portafoglio attraverso soluzioni di investimento ed expertise efficienti e innovative”. I 10 fondi disponibili attraverso BG Stile Libero, BG Solutions e BG Solutions Top clients sono gestiti da quattro diverse società di gestione parte di Natixis Global Asset Management: Loomis, Sayles & Company, con sede a Boston, con una forte expertise nella gestione obbligazionaria e azionaria; Natixis AM, basata a Parigi, con due tra i suoi fondi focalizzati sul reddito fisso e inflazione; H2O AM che da Londra offre strategie non tradizionali global macro all’interno di fondi trasparenti, con liquidità giornaliera e con un’allocazione del budget di rischio; Seeyond, brand di Natixis Am, specializzata in gestioni flessibili e della volatilità.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali, it’s Time to change

Generali, per i soci è tempo di mostrare le carte

Consulenti, ecco le banche-reti più “cattive”

NEWSLETTER
Iscriviti
X