Veneto Banca e Popolare di Vicenza, prove di fusione

A
A
A
di Andrea Telara 6 Settembre 2016 | 07:27
Secondo il quotidiano Mf, quattro fondi americani hanno presentato una proposta per aggregare i due istituti.

DOSSIER ALLO STUDIO – Dal primo settembre scorso, il dossier è sul tavolo di Alessandro Penati, n.1 di Quaestio sgr, società che controlla Veneto Banca e la Popolare di Vicenza attraverso il Fondo Atlante. E’ il dossier con cui 4 fondi americani (Atlas, Centerbridge, Warburg Pincus e Baupost), avrebbero progettato di fondere assieme le due banche venete, investendo anche una somma di 1 miliardo di euro. A rivelarlo è il quotidiano Mf, che parla di una proposta di aggregazione ancora allo studio dei vertici di Quaestio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti