Fideuram e Spi, i volti nuovi in rete a luglio e agosto

A
A
A
di Marco Muffato 7 Settembre 2016 | 12:48
Le due reti di cf abilitati all’offerta fuori sede di Fideuram ISPB tra gennaio e agosto hanno inserito 149 cf.

ORGANICI IN CRESCITA – Il reclutamento non si ferma mai, neppure a luglio e agosto. E’ il caso delle reti dei consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede del gruppo Fideuram ISPB (nella foto il condirettore generale e responsabile area coordinamento affari Antonello Piancastelli) che tra gennaio e agosto hanno inserito 149 nuovi professionisti per un totale di 5.039 cf a fine agosto.  


ULTIMI INGRESSI
– A luglio tra gli ingressi più significativi di Fideuram segnaliamo: Andrea Bocchi già Banca Mediolanum e Luca Franceschi (Liguria), Paolo Odetto da Allianz Bank, Carlo Gandino ex Bcc di Cherasco e Roberto Paolino Torrielli proveniente da Barclays Bank  (Piemonte), Michele D’Alfonso, già Banca popolare di Vicenza (Lombardia) e Alessio Barsanti, da Unicredit (Toscana). Sempre a luglio Spi annuncia due arrivi, quelli di Maria Teresa Funari dalla Banca popolre di Vicenza e Alessandro Vecchi da Veneto Banca (Lazio). Ecco chi sono invece  i neo entrati di agosto, tutti in Fideuram: Carmelo Cinconze ex Banca Alpi Marittime (Piemonte), Andrea Solari, già Cariparma (Liguria), Claudio Mecozzi, da Banca Mediolanum (Emilia Romagna), Ivano Trincanato proveniente dal Banco Popolare (Veneto), e Ines Mosca da Mps (Toscana).
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fideuram ISPB, Cubelli nuovo co d.g.

Fideuram Ispb, terremoto al vertice

Fideuram ISPB fa il pieno nel reclutamento

NEWSLETTER
Iscriviti
X