Le banche italiane spendono sempre più per il personale

A
A
A
di Chiara Merico 12 Settembre 2016 | 07:53
I primi 18 istituti italiani hanno sostenuto un onere di oltre 11 miliardi di euro per le spese relative al personale nel primo semestre 2016, spiega uno studio del sindacato First Cisl.

CRESCE LA SPESA PER IL PERSONALE – Nonostante le cure dimagranti, le banche italiane spendono sempre più per il personale: secondo uno studio realizzato dal sindacato First Cisl per Milano Finanza, i primi 18 istituti italiani hanno sostenuto un onere di oltre 11 miliardi di euro per le spese relative al personale nel primo semestre 2016. In UniCredit la voce è cresciuta del 7%, in Intesa Sanpaolo del 5,3%, in Ubi Banca del 48,4%, in Banca Popolare di Milano del 4,5%, nel Credito Valtellinese dell’1,5% e in Bper dell’1,2%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X