Bnl-Bnp Paribas Life Banker supera i 3 miliardi di asset e ingaggia 8 cf

A
A
A
di Marco Muffato 14 Settembre 2016 | 12:45
La rete guidata da Ferdinando Rebecchi (nella foto) supera il target in anticipo sui piani di sviluppo. Con i nuovi ingressi salgono a 55 i cf entrati in struttura da gennaio.

TRAGUARDO IMPORTANTE – In anticipo rispetto ai piani di sviluppo, Bnl-Bnp Paribas Life Banker taglia e supera il traguardo dei 3 miliardi di euro di masse gestite, realizzate in poco più di 2 anni dall’avvio della rete di consulenza finanziaria. Prosegue, inoltre, l’attività di recruiting con otto nuovi professionisti che sono entrati nel network che a oggi conta 260 consulenti su tutto il territorio nazionale. Da gennaio ne sono stati reclutati 55.

 
I NUOVI ENTRATI – Arrivano da FinecoBank Daniela Galante e Maria Savia Romano che opereranno rispettivamente a Roma e a Lecce. Sono 4 i banker provenienti da Veneto Banca: Massimo Cavalleretti a Ferrara; Victor Luvison a Portogruaro (Venezia); Marcello Tassinari a Ferrara; Silvano Tormen a Belluno. Antonio Mirabile, già in Fideuram, lavorerà invece nella sede di Messina. L’elenco si completa con Matteo Gresta, banker junior, che sarà operativo a Roma. L’ingresso di Gresta, come di Galante, confermano  la volontà della rete di puntare anche sulla crescita di professionalità giovani ma con alte potenzialità. 
 
SUPER PRODUZIONE – I life banker Bnl hanno un’età media inferiore ai 50 anni, pur con un’elevata seniority, e con un portafoglio medio di 24 milioni di euro, più alto della media della categoria. Bnl-Bnp Paribas Life Banker, di cui è responsabile Ferdinando Rebecchi (nella foto) ha all’attivo circa 25mila nuovi clienti. Da gennaio 2016 la produzione netta è di oltre 1 miliardo di euro sui 3 totali. Entro fine anno, l’obiettivo è superare i 3,2 miliardi di masse in gestione e raggiungere i 100 nuovi ingressi di professionisti. Il network opera all’interno della divisione Retail e Private di cui è responsabile Marco Tarantola, vice direttore generale di Bnl  I life banker arricchiscono e completano il modello omnicanale di Bnl che integra Agenzie, Private Banker e Hello bank!.

APPUNTAMENTO A TAORMINA – Intanto il 29 e 30 settembre si terrà a Taormina il terzo dei 4 meeting annuali che Bnl-Bnp Paribas Life Banker organizza per fare il punto sulle novità e i cambiamenti del settore, analizzare andamenti e view di mercato, approfondire le evoluzioni e le prospettive della rete. 
 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X