Bnl-Bnp Paribas Life Banker supera i 3 miliardi di asset e ingaggia 8 cf

A
A
A
di Marco Muffato 14 Settembre 2016 | 12:45
La rete guidata da Ferdinando Rebecchi (nella foto) supera il target in anticipo sui piani di sviluppo. Con i nuovi ingressi salgono a 55 i cf entrati in struttura da gennaio.

TRAGUARDO IMPORTANTE – In anticipo rispetto ai piani di sviluppo, Bnl-Bnp Paribas Life Banker taglia e supera il traguardo dei 3 miliardi di euro di masse gestite, realizzate in poco più di 2 anni dall’avvio della rete di consulenza finanziaria. Prosegue, inoltre, l’attività di recruiting con otto nuovi professionisti che sono entrati nel network che a oggi conta 260 consulenti su tutto il territorio nazionale. Da gennaio ne sono stati reclutati 55.

 
I NUOVI ENTRATI – Arrivano da FinecoBank Daniela Galante e Maria Savia Romano che opereranno rispettivamente a Roma e a Lecce. Sono 4 i banker provenienti da Veneto Banca: Massimo Cavalleretti a Ferrara; Victor Luvison a Portogruaro (Venezia); Marcello Tassinari a Ferrara; Silvano Tormen a Belluno. Antonio Mirabile, già in Fideuram, lavorerà invece nella sede di Messina. L’elenco si completa con Matteo Gresta, banker junior, che sarà operativo a Roma. L’ingresso di Gresta, come di Galante, confermano  la volontà della rete di puntare anche sulla crescita di professionalità giovani ma con alte potenzialità. 
 
SUPER PRODUZIONE – I life banker Bnl hanno un’età media inferiore ai 50 anni, pur con un’elevata seniority, e con un portafoglio medio di 24 milioni di euro, più alto della media della categoria. Bnl-Bnp Paribas Life Banker, di cui è responsabile Ferdinando Rebecchi (nella foto) ha all’attivo circa 25mila nuovi clienti. Da gennaio 2016 la produzione netta è di oltre 1 miliardo di euro sui 3 totali. Entro fine anno, l’obiettivo è superare i 3,2 miliardi di masse in gestione e raggiungere i 100 nuovi ingressi di professionisti. Il network opera all’interno della divisione Retail e Private di cui è responsabile Marco Tarantola, vice direttore generale di Bnl  I life banker arricchiscono e completano il modello omnicanale di Bnl che integra Agenzie, Private Banker e Hello bank!.

APPUNTAMENTO A TAORMINA – Intanto il 29 e 30 settembre si terrà a Taormina il terzo dei 4 meeting annuali che Bnl-Bnp Paribas Life Banker organizza per fare il punto sulle novità e i cambiamenti del settore, analizzare andamenti e view di mercato, approfondire le evoluzioni e le prospettive della rete. 
 
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bnl Bnp Paribas LB, il reclutamento fa subito tredici

Bnl Bnp Paribs LF, doppietta di giovani talenti per la rete siciliana

Bnl Bnp Paribas LF, quattro ingressi e un saluto speciale

NEWSLETTER
Iscriviti
X