Falsi rendiconti e distrazione di somme dei clienti, sospeso ex B.Mediolanum

A
A
A
di Redazione 25 Settembre 2017 | 09:19
Il professionista avrebbe acquisito somme di pertinenza dei clienti contro la loro volontà, consegnando ad alcuni di loro rendicontazioni non veritiere.

LA SOSPENSIONE – Avrebbe acquisito somme di pertinenza dei clienti contro la loro volontà, consegnando ad alcuni di loro rendicontazioni non veritiere. Per questi motivi la Consob ha determinato la sospensione cautelare per un periodo di 60 giorni del consulente finanziario romano Michele Valente, già in forze a Banca Mediolanum.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Banca Mediolanum: reclutamento avanti tutta

Consulenti, un ex di Banca Mediolanum (e non solo) per Sudtirol Bank

Banca Mediolanum, la nuova forza è il consumer lending

NEWSLETTER
Iscriviti
X