Addio a Enzo Escalona, padre nobile della professione

A
A
A
Avatar di Redazione 26 Settembre 2017 | 08:00
Fu manager di rete di grande livello in Fida/UniCredit Sim (oggi FinecoBank) a cavallo tra gli anni ’80 e il 2000.

Uno dei padri nobili della professione di consulente finanziario ci ha lasciati. Parliamo di Vincenzo Escalona (nella foto), semplicemente “Enzo” per i tantissimi colleghi che ne hanno apprezzato negli anni le doti umane e professionali. Enzo Escalona è stato un pioniere dell’attività (fu importantissimo il suo contributo alla realizzazione del primo presidio di Anasf in Campania) ma anche un manager di rete di grande livello a cavallo tra gli anni ’80 e il 2000. Iniziò come tanti nella prima Fideuram e fu capo area del centro sud in UnicreditSim, dalla cui esperienza pionieristica nella consulenza finanziaria ha poi preso forma uno dei colossi del settore come FinecoBank.

Enzo è stato un maestro per molti colleghi, ma anche per i 4 figli che ne hanno seguito brillantemente le orme nella professione di promotore prima e di consulente finanziario poi: Armando, già Ceo e ora Vice Presidente di Finanza & Futuro, Luigi, Claudio e Amedeo apprezzati manager e consulenti finanziari della rete del gruppo Deutsche Bank.

I funerali di Vincenzo “Enzo” Escalona si sono svolti  oggi alle 15 a Napoli, nella Chiesa di Santa Maria del Parto a Mergellina.

La Redazione di Bluerating, profondamente colpita, è vicina alla famiglia Escalona per la gravissima perdita.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Azimut prepara il “Dream Team”

Finanza&Futuro cresce a Roma

Finanza & Futuro, boom di clienti

NEWSLETTER
Iscriviti
X