Addio a Enzo Escalona, padre nobile della professione

A
A
A
di Redazione 26 Settembre 2017 | 08:00
Fu manager di rete di grande livello in Fida/UniCredit Sim (oggi FinecoBank) a cavallo tra gli anni ’80 e il 2000.

Uno dei padri nobili della professione di consulente finanziario ci ha lasciati. Parliamo di Vincenzo Escalona (nella foto), semplicemente “Enzo” per i tantissimi colleghi che ne hanno apprezzato negli anni le doti umane e professionali. Enzo Escalona è stato un pioniere dell’attività (fu importantissimo il suo contributo alla realizzazione del primo presidio di Anasf in Campania) ma anche un manager di rete di grande livello a cavallo tra gli anni ’80 e il 2000. Iniziò come tanti nella prima Fideuram e fu capo area del centro sud in UnicreditSim, dalla cui esperienza pionieristica nella consulenza finanziaria ha poi preso forma uno dei colossi del settore come FinecoBank.

Enzo è stato un maestro per molti colleghi, ma anche per i 4 figli che ne hanno seguito brillantemente le orme nella professione di promotore prima e di consulente finanziario poi: Armando, già Ceo e ora Vice Presidente di Finanza & Futuro, Luigi, Claudio e Amedeo apprezzati manager e consulenti finanziari della rete del gruppo Deutsche Bank.

I funerali di Vincenzo “Enzo” Escalona si sono svolti  oggi alle 15 a Napoli, nella Chiesa di Santa Maria del Parto a Mergellina.

La Redazione di Bluerating, profondamente colpita, è vicina alla famiglia Escalona per la gravissima perdita.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Azimut prepara il “Dream Team”

Finanza&Futuro cresce a Roma

Finanza & Futuro, boom di clienti

NEWSLETTER
Iscriviti
X