Anasf, Conti Nibali alla vicepresidenza Ocf

A
A
A
di Marco Muffato 12 Ottobre 2016 | 11:31
Il già due volte presidente Anasf torna a rivestire un ruolo-chiave nell’Organismo che gestisce l’Albo dei consulenti finanziari. Lo ha deciso il consiglio nazionale dell’associazione presieduta da Maurizio Bufi che ha nominato anche i nuovi consiglieri che faranno parte del board Ocf. Ecco i nomi.

IL GRANDE DI RITORNO – E’ finita l’impasse sul nome del secondo vicepresidente Ocf in quota Anasf. Il consiglio nazionale dell’associazione di categoria dei consulenti finanziari abilitati all’offerta fuori sede e presieduta da Maurizio Bufi, ha sciolto le riserve indicando il nome di Elio Conti Nibali per ricoprire la carica. Per Conti Nibali, già due volte presidente di Anasf e consulente finanziario di Fideuram, si tratta di un ritorno di fiamma, in un ruolo che fu già suo ai tempi in cui l’organismo si chiamava Apf. Su Conti Nibali sono convogliati 14 voti su 23, pare trasversali sia alla maggioranza che al fronte che non fa parte dell’alleanza che sostiene Maurizio Bufi.

TRE VOLTI NUOVI – Il Consiglio nazionale odierno ha anche ufficializzato le candidature dei nuovi consiglieri in seno al board dell’Ocf. Sono quattro: gli esordienti Alberto Forti (Banca Generali), Nakhla Naama Pattaro (Allianz Bank), Lorenzo Pillitteri (Banca Mediolanum) e il riconfermato Guido Rispoli (Azimut). Le nomine del vice presidente e dei consiglieri in quota Anasf  saranno ufficializzati nella prossima assemblea Ocf di novembre.
 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti