Radiato dalla Consob, riabilitato dai giudici. Vittoria di un Cf in Versilia

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 27 Settembre 2017 | 08:57
La travagliata vicenda di un ex dipendente di Mps di Serravezza (Lucca)

Radiato dall’Albo dalla Consob e riabilitato dalla Corte di Appello. Si è chiusa così la battaglia di Alessandro Moschetti, originario di Serravezza (Lu), ex-dipendente del Monte dei Paschi di Siena. Nel maggio scorso l’authority che vigila sui mercati finanziari aveva preso duri provvedimenti ai danni del consulente toscano, accusato di aver sottratto una piccola somma di denaro (poco più di 3mila euro) a una cliente. I giudici della Corte d’Appello di Firenze hanno però stabilito che quella vicenda nulla ha a che fare con l’attività di consulente finanziario e ha dunque ritenuto che Moschetti può mantenere l’abilitazione professionale e l’iscrizione all’Albo dell’Ocf.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Soldi dei clienti al Casinò. Ex consulente condannato a 7 anni

Consulenti, il 2019 è l’anno della ripresa

Azimut, reclutamento da record

NEWSLETTER
Iscriviti
X