Operazione in Grecia per Banca Farmafactoring

A
A
A

L’acquisizione riguarda un portafoglio di fatture verso una centinaio di ospedali e strutture di cura pubblici, del valore di 10 milioni di euro.

Chiara Merico di Chiara Merico27 settembre 2017 | 09:18

L’OPERAZIONE – Banca Farmafactoring, operatore specializzato nella gestione e nello smobilizzo pro-soluto dei crediti, ha completato l’acquisizione di un portafoglio di crediti verso la sanità pubblica in Grecia. Lo comunica una nota della società, specificando che si tratta della prima operazione effettua da Farmafactoring nel Paese. Nel dettaglio, l’acquisizione riguarda un portafoglio di fatture verso una centinaio di ospedali e strutture di cura pubblici, del valore di 10 milioni di euro.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Farmafactoring in rosso nel giorno del debutto a Piazza Affari

Ti può anche interessare

Banca Generali, la protezione spinge la raccolta

L'istituto guidato da Gian Maria Mossa ha realizzato a giugno una raccolta netta di 502 milioni di e ...

ITForum Milano / Aureli (Accenture): con Mifid 2 più personalizzazione

Aureli di Accenture: ci aspettiamo un aumento della diversificazione e della personalizzazione delle ...

Consulenti, come usare bene Instagram

Ecco qualche caso virtuoso di sgr, banche e reti che utilizzano il popolare social network per raffo ...