Credit Suisse: nuove regole Bce negative per le banche italiane

A
A
A

Per Credit Suisse, la novità è negativa per le banche italiane anche per le potenziali ulteriori vendite a prezzi scontati di Npl.

Maria Paulucci di Maria Paulucci5 ottobre 2017 | 12:34

Banche italiane sotto la lente del Credit Suisse per via delle implicazioni delle nuove regole Bce sulle sofferenze, oggetto di pubblica consultazione fino all’8 dicembre. A firmare il report è Carlo Tommaselli, analista Eu Banks, il quale sottolinea che i parametri fissati nel documento in consultazione della Banca centrale europea sono “potenzialmente negativi per l’Italia”. La Banca centrale europea ha chiesto agli istituti di credito della zona euro di portare al 100% gli accantonamenti sui crediti deteriorati di nuova classificazione dal prossimo primo gennaio. La copertura totale sui crediti deteriorati non garantiti dovrà avvenire nell’arco di due anni, quella sui crediti garantiti entro sette.

“Il documento di consultazione potrebbe essere potenzialmente negativo per le banche italiane per i seguenti motivi: un aumento della copertura dei prestiti ‘unlikely to pay’ e ‘past due’, attualmente pari, rispettivamente, al 36% e al 26% (il ratio Npe è ancora elevato al 16%) e potenziali ulteriori vendite a prezzi scontati di Npl, nonostante il regolatore sia fiducioso che questo non avverrà in quanto le nuove regole si applicano alle nuove esposizioni non performanti. L’Italia potrebbe essere l’eccezione, in quanto la durata del pignoramento potrebbe superare il tempo previsto per il recupero”, spiega l’analista del Credit Suisse.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bce, non si muove foglia sui tassi. E la Brexit si allontana

Btp, rendimenti giù sull’onda Bce

Day after Bce, titoli bancari col fiato corto

La Bce defibrilla l’economia: tassi invariati e nuovi prestiti alle banche

Draghi: nubi sull’Europa

Banche italiane nella morsa Bce: diktat sugli Npl

Mercati globali, la Bce lancia l’allarme

L’italiano Enria guiderà la Vigilanza bancaria europea

Manovra, il governo cerca una difficile pace con la Commissione

Manovra, arriva anche la bastonata di Draghi

Banche, si avvicina il novembre nero

Vigilanza Bce, Enria in lizza per sostituire la Nouy

Il controllore bacchettato

Aberdeen Standard Investments: Bce, una decisione hawkish

Bce, il QE ci lascia in autunno. Forse

Esame Srep superato per le banche italiane

Credem supera l’esame della solidità patrimoniale

Bank of America: attenti agli emittenti “zombie” in caso di rialzo dei tassi in Europa

Bce: Draghi accenna a discussione su QE, euro dollaro sulle montagne russe

Borse europee aprono in leggero rialzo, occhio a Bce e Fed

Allianz GI: Bce, quale scenario per la riunione del 7?

Dal 2007 in Europa sono scomparse 700 banche

Mutui, che succederà quando la Bce interromperà il QE?

State Street: dopo il meeting della Bce euro può flettere, bond recuperare

Bce: tutto fermo su tassi e quantitative easing

Borse a ritmo ridotto, si attendono le parole di Mario Draghi

Banco Bpm frena, per Mediobanca sofferenze valgono il 5% del nominale

Banche centrali valutano ritorno alla normalità, bond e dollaro in calo

Le precisazioni della Bce fanno ripartire borse e bond

Standard and Poor’s: la pazienza della Bce sta diventando leggendaria

Banca Carige, la Bce dà tempo fino al 23 giugno per fornire informazioni

Draghi (Bce): nessuna novità per tassi e QE, crescita si rafforza senza inflazione

Banco Popular, non passa la paura

Ti può anche interessare

BLUERATING in edicola: Indispensabili per il cliente

E’ uscito il numero di giugno del mensile ...

Effetto Mifid 2 su sgr e reti

L’inserto Plus24 del Sole24Ore dedica un servizio ala direttiva europea e alle conseguenze sui con ...

Servizi di pagamento, la banca responsabile in caso di frodi informatiche

Domanda. Ho letto di una recente sentenza di Cassazione relativa alle frodi informatiche, in base al ...