Santander, l’acquisto del Banco Popular zavorra l’utile

A
A
A
di Andrea Telara 26 Ottobre 2017 | 09:10
Profitti in calo del 14% per il gruppo spagnolo dopo l’operazione di salvataggio della concorrente

Banco Santander ha chiuso il terzo trimestre con un utile in calo del 14%, penalizzato da costi dovuti all‘integrazione di Banco Popular. La banca più grande della zona euro per capitalizzazione di mercato — che ha consolidato Banco Popular per l‘intero terzo trimestre dopo averlo rilevato a giugno – ha registrato un utile netto di 1,46 miliardi di euro. Santander ha detto di aspettarsi costi di ristrutturazione totali per circa 1,3 miliardi in relazione al salvataggio di Banco Popular, acquistato al prezzo simbolico di un euro dopo l‘intervento delle autorità europee per evitarne il collasso.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bper Banca si mette in luce a Piazza Affari

Bper Banca accelera, si avvicina acquisto quote in Arca Sgr

Banco Popular, per Single Resolution Board non c’erano alternative al bail in

NEWSLETTER
Iscriviti
X