Motta (Directa): “I nostri servizi per i consulenti finanziari”

A
A
A
di Francesca Vercesi 26 Ottobre 2017 | 10:54
Il direttore commerciale della società torinese spiega il funzionamento di alcune applicazioni per la costruzione e il monitoraggio del portafoglio dei clienti.

Piattaforme e trading. L’operatività è sempre più evoluta e le iniziative di marketing sono orientate alla riduzione dei costi. Elena Motta (nella foto), direttore commerciale di Directa, racconta cosa sta facendo la sua azienda.

A partire da ottobre i nuovi clienti non pagheranno più i 155 euro una tantum per l’apertura del conto. Perché avete deciso di muovervi in questa direzione?

Abbiamo preso questa storica decisione perché i 155 euro di commissioni d’ingresso rischiano oggi di rappresentare una barriera troppo forte. Siamo gli unici veri specialisti del trading e ci teniamo molto a facilitare l’accesso alle nostre piattaforme. Così si spiega questa campagna di marketing, che sono certa porterà ottimi risultati.

Quali sono le funzioni evolute che proponete?


Più dinamicità, la possibilità di andare short sui titoli italiani e statunitensi, l’operatività sui derivati con margini intraday ridotti e il trading di valute sul mercato regolamentato Lmax. Nelle piattaforme offriamo invece strumenti evoluti come il book verticale e il book grafico, grafici con analisi tecnica altamente professionale, inserimento ordini da grafico, piattaforme compatibili con pc, tablet e smartphone oltre
a software integrati e in esclusiva come TWbook. Senza dimenticare infine l’integrazione tramite API con i più noti software di analisi tecnica. Attraverso API è possibile anche operare con i trading system.

Il vostro business negli anni si è ampliato anche grazie alle banche convenzionate. Ora offrite nuovi servizi per i consulenti finanziari. Ce li spiega nel dettaglio?


Diamo l’opportunità di monitorare i portafogli dei loro clienti e 
di gestire in modo semplice la comunicazione col cliente.
 La caratteristica peculiare di questo servizio è che i suggerimenti
del consulente possono essere visualizzati come ordini pre- impostati, dove è sufficiente una conferma per poter essere inviati al mercato.

Tra le piattaforme proprietarie proponete dLite. Quali sono le sue caratteristiche?


dLite è una piattaforma per il trading online disponibile su qualsiasi pc, tablet e smartphone e con qualunque sistema operativo. È intuitiva e non necessita di installare alcun programma per funzionare. Consente un’operatività molto professionale, grazie ai grafici evoluti di Tradingview e al nostro book verticale, il Flashbook.

Quali novità per le Universiadi del Trading?


Con quella appena partita siamo alla VII edizione e abbiamo indetto una fase preliminare, basata su una competizione con denaro virtuale e su base multiday, che ci consentirà di selezionare i team migliori che poi parteciperanno alla fase finale con denaro reale.

Proponete anche corsi di formazione. Come si strutturano?

Sono da anni un nostro fiore all’occhiello. Ai corsi di trading itineranti in tutta Italia si affiancano quelli sulle nostre piattaforme. Spieghiamo come funzionano i nostri servizi ma anche come agiscono dei veri professionisti del trading.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf, da Lyxor e Directa il primo PAC in Italia senza commissioni

Directa chiude il 2020 con l’utile più alto da 10 anni a questa parte

Speciale ITForum: le novità di Directa e il trading sugli Usa

NEWSLETTER
Iscriviti
X