Vendita di diamanti in banca, fioccano le multe per gli intermediari

A
A
A

Sanziono per Diamond Private Investment (Dpi) e Intermarket Diamond Business

Andrea Telara di Andrea Telara31 ottobre 2017 | 08:56

L‘Antitrust ha multato per oltre 15 milioni di euro complessivi per pratiche commerciali scorrette le due principali società che vendono diamanti in banca: Diamond Private Investment (Dpi) e Intermarket Diamond Business spa. Le le banche nei cui sportelli venivano venduti i diamanti erano Unicredit, Intesa Sanpaolo, Mps e Banco Bpm. L‘Autorità garante della concorrenza e del mercato aveva avviato due procedimenti per pratiche commerciali scorrette nei confronti delle due società già dal primo di febbraio.  Da allora Idb, partner di UniCredit e Banco Bpm, ha avviato una riorganizzazione interna e interrotto l‘attività di vendita. Continua invece l‘offerta di diamanti di Dpi, attraverso la rete di Intesa Sanpaolo e Mps.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Diamanti: Mps, il rimborso ritarda…ma arriva

Diamanti, si ritiri chi può

Diamanti da investimento, Banco Bpm offre rimborsi (parziali)

Ti può anche interessare

Widiba affida Benevento a Mercaldo

Luca Mercaldo è stato nominato nuovo district manager per la provincia di Benevento.  ...

Il cliente furioso: manuale di gestione per il cf

I consigli dello psicologo statunitense Handrie Weisinger per gestire l’emotività dei risparmiato ...

L’onda lunga della consulenza

Una giornata interamente dedicata ai consulenti finanziari e manager che vogliono lanciare uno ...