Banco Bpm, prorogata l’esclusiva a Cattolica Assicurazioni

A
A
A
di Chiara Merico 2 Novembre 2017 | 09:28
Lo scorso 17 ottobre il cda di Banco BPM, nell’ambito del processo di ricerca di un nuovo partner per il settore Bancassurance, aveva deciso di concedere a Cattolica Assicurazioni un periodo di esclusiva della durata di due settimane.

PERIODO PROLUNGATO – Banco Bpm e Cattolica Assicurazioni hanno fatto sapere di aver deciso, di comune accordo, di estendere il periodo di negoziazione in esclusiva tra le parti fino al 9 novembre 2017. Lo scorso 17 ottobre il cda di Banco Bpm, nell’ambito del processo di ricerca di un nuovo partner per il settore Bancassurance, aveva deciso di concedere a Cattolica Assicurazioni un periodo di esclusiva della durata di due settimane. Il periodo è finalizzato alla negoziazione e definizione dei termini e delle condizioni del potenziale acquisto da parte di Cattolica Assicurazioni di una partecipazione di maggioranza rispettivamente in Avipop Assicurazioni e Popolare Vita, con l’avvio di una partnership di lungo periodo nel bancassurance Danni e Vita sulla rete ex Banco Popolare.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti