Credem, Moody’s conferma il rating

A
A
A
di Chiara Merico 30 Novembre 2017 | 08:57
Tali conferme, si legge in una nota dell’istituto, riflettono il solido profilo creditizio del gruppo.

I RATING – Moody’s Investors Services ha confermato i seguenti rating assegnati a Credito Emiliano (Credem):
· Rating a breve termine sui Depositi: “P-2”;
· Counterparty Risk Assessment a lungo termine: “Baa1”;
· Counterparty Risk Assessment a breve termine: “P-2”;
· Emission subordinate (valuta locale): “Ba1”
· Adjusted Baseline Credit Assessment: “baa3”;
· Baseline Credit Assessment: “baa3”.
SOLIDO PROFILO – Tali conferme, si legge in una nota dell’istituto, riflettono il solido profilo creditizio del gruppo che, sulla base di quanto riportato dall’agenzia, è caratterizzato in particolare da un livello di crediti problematici molto più contenuto rispetto alla media italiana e sostanzialmente in linea con la media europea, da coefficienti patrimoniali che si mantengono significativamente superiori ai requisiti minimi prudenziali e da un livello di profittabilità che si conferma positivo nonostante la pressione generata dal contesto di bassi tassi di interesse ed elevata competizione. Moody’s Investors Services ha invece abbassato il rating a lungo termine sui depositi, da “Baa1” a “Baa2”, unicamente a seguito della riduzione attuale e potenziale dell’ammontare di emissioni senior non garantite, che giungono progressivamente a scadenza. L’outlook su tale rating rimane negativo, in considerazione del permanere dell’outlook negativo sul sovrano e di un contesto operativo sfidante.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Credem, il miglior posto dove lavorare per un cf

Credem, la Silicon Valley nel portafoglio

Credem, al via i seminari sui leader d’opinione

NEWSLETTER
Iscriviti
X