Credito Fondiario prende un portafoglio di Npl da Banca Carige

A
A
A

Il portafoglio è costituito da crediti in sofferenza, principalmente secured, per un valore lordo di 1,2 miliardi di euro.

Chiara Merico di Chiara Merico6 dicembre 2017 | 09:40

L’ACCORDO – Credito Fondiario, banca leader in Italia nel settore degli investimenti e del servicing di portafogli di crediti deteriorati, ha annunciato di aver siglato un accordo vincolante con Banca Carige per l’acquisizione di un portafoglio costituito da crediti in sofferenza, principalmente secured, per un valore lordo di 1,2 miliardi di euro. Il corrispettivo della transazione è pari a 265,7 milioni di euro, corrispondenti ad un prezzo di cessione di circa il 22,1% del valore nominale lordo. Credito Fondiario ha contestualmente annunciato di avere firmato anche il contratto preliminare per l’acquisto della piattaforma di servicing Npl di Banca Carige, per un corrispettivo pari a 31 milioni di euro, e per la conclusione di un contratto di servicing pluriennale, con l’obiettivo di finalizzarlo – previa autorizzazione delle autorità regolamentari – nella prima metà del 2018. Per finanziare tali operazioni e procedere con l’ulteriore sviluppo delle attività previste dal proprio piano industriale, Credito Fondiario ha nel contempo completato un significativo rafforzamento patrimoniale per 105 milioni di euro, inclusivo del completamento dei versamenti relativi all’aumento di capitale approvato nel marzo 2016, portando il patrimonio netto della banca a circa 190 milioni di euro. “Queste operazioni si inquadrano nella strategia di Credito Fondiario di consolidare il proprio posizionamento quale banca leader in Italia nel settore degli investimenti e del servicing di portafogli di crediti deteriorati”, ha commentato Iacopo De Francisco, direttore generale della banca. “Con queste acquisizioni, e con il contestuale, significativo rafforzamento patrimoniale, Credito Fondiario si posiziona come partner bancario privilegiato per quegli istituti bancari che hanno interesse a stringere accordi industriali di lungo termine per la cessione e/o gestione dei propri portafogli di crediti deteriorati, sia NPL che UTP, sia di natura bancaria che di leasing”, ha aggiunto Guido Lombardo, chief investment officer di Credito Fondiario. La banca è stata assistita da PwC Deals FS quale advisor finanziario e da Chiomenti quale consulente legale.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Carige come la bella di Torriglia: spunta uno spasimante californiano

Carige, la Bce preme per una soluzione

Carige, spuntano le alternative a BlackRock

Carige, investitori misteriosi dietro a BlackRock

Carige, BlackRock detta le sue condizioni

Carige, le offerte di Pasqua

Banca Carige rilancia sul private

Sette pretendenti per Carige

Carige, servono altri 500 milioni

Carige, in arrivo bond miliardario

Carige, Mustier di Unicredit ci fa un pensiero

Carige, Padoan: il governo fa i conti con la realtà

Carige, spuntano le telefonate di Conte nel salvataggio di stato

Carige, terremoto ai vertici

Mei corre per Banca Carige

Assogestioni è l’ago della bilancia di Carige

Divergenze sulla governance, si dimette il presidente di Banca Carige

Banca Carige, trattativa in esclusiva con Chenavari per Creditis

Carige, aumento di capitale da 1 centesimo (per azione)

Banca Carige taglia 120 filiali e 1.000 dipendenti

Piazza Affari, occhio a Banca Carige, Unipol e Banca Mediolanum

Banca Carige: trimestrale con luci ed ombre, il titolo perde quota in borsa

Banca Carige tira il fiato, attende indicazioni su esuberi

Banca Cesare Ponti non è più in vendita

Banca Carige continua a correre a Piazza Affari

Banca Carige parte bene, poi tira il fiato

Banche: oltre a Banca Carige occhio a Mps

Banca Carige opta per un aumento da 500 milioni

Banca Carige sotto i riflettori, oggi Cda determinante per cartolarizzazione Npl e aumento

Piazza Affari chiude in calo, tra petrolio in rialzo e banche sotto esame

Piazza Affari corre con le banche, brilla Unicredit

Paolo Fiorentino è il nuovo numero uno di Banca Carige, ma il titolo cala in borsa

Piazza Affari: oggi occhio a Intesa Sanpaolo e Banca Carige

Ti può anche interessare

Copernico SIM si rafforza con un Comitato Investimenti

Copernico SIM, innovativa realtà nel panorama dell’asset allocation indipendente da gruppi ba ...

Passoni, addio a un leone di Generali

Il manager, scomparso nei giorni scorsi a New York all'età di 56 anni, ha ricoperto incarichi di ve ...

Bnl (Bnp Paribas), utili e masse gestite in aumento nel primo trimestre

Trimestre alquanto stabile per gli impieghi di Bnl (gruppo Bnp Paribas) a +0,1% rispetto al primo t ...