Criptovalute, sospesa una società abusiva

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 12 Dicembre 2017 | 10:03
La Consob scova un sito web non autorizzato, con sede dichiarata ad Alicante e Glasgow

Si chiama Cryp Trade Capital ed è una società che offre investimenti sulle criptovalute con sede dichiarata ad Alicante e Glasgow. La Consob ne ha scovato le attività, vietandone la prosecuzione in Italia. La società è operativa attraverso il sito web tramite il sito web https://cryp.trade e offre ai risparmiatori privati, anche a quelli del nostro Paese, la costruzione di portafogli di investimento” in criptovalue, accompagnati dalla promessa di rendimenti periodici predeterminati. La Consob, nel suo bollettino, ha fatto sapere che Cryp Trade Capital non ha presentato controdeduzioni scritte di fronte ai rilievi fatti dall’authority.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consob e Bankitalia: attenzione alle cripto

Consob, la consulenza fa sempre discutere

Consob, la grana stipendi e le voci di un addio di Savona

NEWSLETTER
Iscriviti
X