Südtirol Bank, accordo commerciale con Etica Sgr

A
A
A
di Chiara Merico 13 Dicembre 2017 | 09:14
La collaborazione prevede che l’istituto altoatesino distribuisca attraverso la sua rete di consulenti finanziari i prodotti di Etica Sgr, attualmente l’unica società di gestione italiana a istituire e gestire esclusivamente fondi comuni socialmente responsabili.

L’ACCORDO – Südtirol Bank ed Etica Sgr, società di gestione del risparmio del Gruppo Banca Etica, hanno siglato un accordo di partnership commerciale. La collaborazione prevede che l’istituto altoatesino distribuisca attraverso la sua rete di consulenti finanziari i prodotti di Etica Sgr, attualmente l’unica società di gestione italiana a istituire e gestire esclusivamente fondi comuni socialmente responsabili. “Riteniamo che la partnership commerciale che abbiamo stipulato con Etica Sgr sia una giusta prosecuzione della mission che la banca (già Alpi Sim) si è data sin dalle sue origini come istituto da un lato fortemente radicato nel territorio e allo stesso tempo presente in tutta Italia mediante una rete di oltre 170 consulenti finanziari e costantemente attento ai temi sociali, culturali e sportivi che, per noi, costituiscono un unicum con il fare banca”, afferma il vicepresidente di Südtirol Bank, Peter Mayr. “Con Etica Sgr contiamo di dare ai nostri clienti un’ulteriore opportunità per poter accedere ad investimenti attenti a quella parte dell’economia reale indirizzata al rispetto di finalità etiche, coniugate con le esigenze del conseguimento di una equilibrata remunerazione dei propri risparmi”.

UN PARTNER QUALIFICATO – “Siamo molto contenti di aver sottoscritto questo accordo con un partner qualificato”, sostiene Luca Mattiazzi, direttore generale di Etica Sgr. “Crediamo che ci sia un’ottima opportunità di crescita reciproca. Vediamo forti affinità tra una società come la nostra, leader in Italia nella finanza responsabile, e una realtà come la Südtirol Bank, focalizzata sull’innovazione di prodotto e su un servizio di consulenza ad alta professionalità e attento sulle esigenze della clientela”. I fondi Valori Responsabili gestiti da Etica Sgr sono fondi comuni di investimento che mirano a creare valore per l’investitore e per la società nel suo complesso attraverso una strategia di investimento orientata al medio-lungo periodo che, nella valutazione di imprese e istituzioni, integra l’analisi finanziaria con quella ambientale, sociale e di buon governo. Alla base dell’investimento c’è un rigoroso processo di selezione dei titoli, volto inizialmente ad escludere Stati e imprese coinvolti in attività controverse (come per esempio la produzione di armi, di tabacco o il gioco d’azzardo) e successivamente indirizzato a individuare le esperienze più virtuose in base all’analisi degli aspetti sociali, ambientali e di governance degli emittenti. Questo processo è svolto da un team interno di analisti, supportato da un comitato etico indipendente e autonomo, ed è certificato per il sistema di gestione della qualità secondo i requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2015. Il lavoro di analisi porta alla definizione degli Universi Investibili all’interno dei quali avviene la gestione finanziaria dei fondi. Chi sottoscrive i fondi Valori Responsabili di Etica Sgr può, inoltre, scegliere di devolvere lo 0,1% del capitale sottoscritto (1 euro ogni mille) a favore di un fondo che fa da garanzia a progetti di microfinanza in Italia e che sostiene iniziative di crowdfunding ad alto impatto sociale e ambientale, sempre in Italia.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etica Sgr sottoscrive la Finance for Biodiversity Pledge

Grossi (Etica SGR): “Ecco come facciamo finanza responsabile”

Mascheroni (Etica Sgr): “Investiamo a livello globale sovrappesando però l’Italia”

NEWSLETTER
Iscriviti
X