Creval, addio a 27 filiali

A
A
A
di Andrea Telara 20 Dicembre 2017 | 09:54
Chiusa un’ altra tranche di agenzie e completati altri 73 esuberi del personale

Credito Valtellinese (Creval) ha completato la chiusura di altri 27 sportelli e la seconda tranche di esuberi prevista dagli accordi sindacali del 2016 con l‘uscita di altri 73 dipendenti. Lo scrive l’agenzia Reuters citando una nota della banca e aggiungendo che a novembre sono state anche trasformate 12 filiali in mini sportelli. Attraverso il fondo esuberi 2016 sono usciti in totale di 230 dipendenti. Il numero di dipendenti a inizio dicembre è di 3.896.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Credit Agricole, 737 milioni per conquistare CreVal

Credito Valtellinese da monitorare dopo il nuovo piano industriale

Credito Valtellinese volta pagina, Dumont promuove rinnovamento

NEWSLETTER
Iscriviti
X