Esma, giro di vite su cfd e opzioni binarie

A
A
A

L’authority pensa di vietare l’offerta di questi prodotti al pubblico retail

Andrea Telara di Andrea Telara27 dicembre 2017 | 11:14

L‘Esma – European Securities and Markets Authority, l’autorità europea di vigilanza dei mercati finanziari, sta valutando la possibilità di adottare provvedimenti restrittivi della durata massima di tre mesi, per proibire la commercializzazione, distribuzione e vendita di opzioni binarie alla clientela retail, cioè al pubblico dei risparmiatori privati. Un altro provvedimento allo studio è una restrizione della vendita alla clientela retail di contratti per differenza, compresi i contratti “rolling spot forex”.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Derivati, parte l’offensiva della vigilanza dopo Mifid 2

Mercati, obbligazionari con la leva

Opzioni binarie, divieto di vendita al retail

Ti può anche interessare

Bnl-Bnp Paribas Life Banker, 6 ingaggi tra la Lombardia e la Sicilia

Entrano nella rete guidata da Ferdinando Rebecchi diversi professionisti provenienti dalla concorre ...

Puntare (anche) sulle reti per guadagnare dal governo giallorosso

L’ipotesi di una maggioranza di governo composta da Partito Democratico e Movimento 5 stelle p ...

Oggi su BLUERATING NEWS: recruiting Widiba, i campioni del gestito

Tutte le notizie e i protagonisti della giornata ...