Whistleblowing, la Consob attiva email e numero di telefono

A
A
A
di Chiara Merico 5 Gennaio 2018 | 09:44
Si tratta della prima applicazione concreta in ambito finanziario della legge sul whistleblowing (70/2017).

MAIL E TELEFONO – Una casella di posta elettronica ([email protected]) e un numero di telefono (06.8411099): sono i due nuovi canali attivati ieri dalla Consob per segnalare potenziali illeciti o violazioni delle norme contenute nel Tuf o di atti dell’Unione europea direttamente applicabili nelle stesse materie. Lo fa sapere Il Sole 24 Ore. Le segnalazioni potranno avvenire anche in forma anonima, da parte del personale di soggetti vigilati come sim, sgr, sicav, banche e altri soggetti indicati nel Tuf. Si tratta della prima applicazione concreta in ambito finanziario della legge sul whistleblowing (70/2017).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, l’obolo del vigilante

Consob: un’analisi sulle truffe ai risparmiatori

Consob, Comporti nuovo commissario

NEWSLETTER
Iscriviti
X