Anasf, Alessandrini alla guida dei Probiviri

A
A
A
di Matteo Chiamenti 16 Gennaio 2018 | 09:23
Nuova nomina per l’Associazione

Il Consiglio Nazionale dell’Associazione in occasione della sua ultima riunione, ha affidato il compito di Presidente del Collegio a Fabrizio Alessandrini.

Il Collegio dei Probiviri è, insieme al Giurì, l’Organo di vigilanza degli iscritti all’associazione. Il suo compito è quello di garantire l’applicazione di regole di diligenza, correttezza e trasparenza in tutti gli ambiti di attività del consulente finanziario e nei rapporti con i suoi interlocutori professionali e istituzionali.
Al Collegio è affidata la supervisione del rispetto del Codice Deontologico Professionale da parte degli associati ed è titolare del procedimento sanzionatorio in
caso di violazione di tali norme. Il Collegio è composto da cinque membri eletti sempre dal Consiglio Nazionale. Attualmente, oltre ad Alessandrini, fanno parte dell’organo di vigilanza Alberto Becchi, Giancarlo Benincasa, Fabio Guercini e Paolo Neidhardt.

Nato a Cagliari nel 1970, laureato in Economia e Commercio presso la locale Università, diventa consulente finanziario per Banca Mediolanum nel 2000 e nello
stesso anno si iscrive ad Anasf. Già Consigliere regionale dal 2002, viene eletto Coordinatore regionale nel 2006, carica ricoperta fino al 2013. Dal 2011 a novembre
2016 è componente del Comitato Esecutivo con delega alla Formazione e rapporti con le Università. A dicembre 2016 diventa componente del Collegio dei Probiviri e nel 2017 viene eletto Presidente del Collegio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenza, tutti gli incontri di Anasf alla Wiw e al Mese Edu.Fin

Anasf, tempo di votazioni ai congressi territoriali

Consulenti, ripartono in presenza i seminari Anasf

NEWSLETTER
Iscriviti
X