Fineco, 200 milioni da UniCredit

Un ammontare complessivo di 200 milioni di euro. E’ il valore del prestito obbligazionario perpetuo emesso da Fineco e interamente sottoscritto con un private placement dalla controllante UniCredit.Fineco, la sede (Il nome esatto dell’emissione, secondo un comunicato della società è  Additional Tier 1 Perp Non Call June 2023 – 5,5 anni – Non-Cumulative Temporary Write-Down Deeply Subordinated Fixed Rate Resettable Notes).  La cedola per i primi 5,5 anni è stata fissata a 4,82%.
“Viste le condizioni di mercato e i livelli di spread particolarmente vantaggiosi”, recita un comunicato della società, “la Banca ha deciso di emettere un è Additional Tier 1 al fine di rafforzare la diversificazione del proprio portafoglio di investimenti”.
“La scelta di procedere ad una emissione infragruppo”, aggiunge il comunicato di Fineco, “presenta numerosi vantaggi: risparmi effettivi di costo relativi ad esempio al Consorzio di collocamento e riduzione dei tempi necessari ad emettere al fine di non perdere il momento favorevole, massimizzando perciò i benefici dell’operazione”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!