Fineco, 200 milioni da UniCredit

A
A
A
Andrea Telara di Andrea Telara 24 Gennaio 2018 | 08:58
La banca guidata da Alessandro Foti ha emesso un prestito obbligazionario perpetuo interamente sottoscritto dalla capogruppo

Un ammontare complessivo di 200 milioni di euro. E’ il valore del prestito obbligazionario perpetuo emesso da Fineco e interamente sottoscritto con un private placement dalla controllante UniCredit.Fineco, la sede (Il nome esatto dell’emissione, secondo un comunicato della società è  Additional Tier 1 Perp Non Call June 2023 – 5,5 anni – Non-Cumulative Temporary Write-Down Deeply Subordinated Fixed Rate Resettable Notes).  La cedola per i primi 5,5 anni è stata fissata a 4,82%.
“Viste le condizioni di mercato e i livelli di spread particolarmente vantaggiosi”, recita un comunicato della società, “la Banca ha deciso di emettere un è Additional Tier 1 al fine di rafforzare la diversificazione del proprio portafoglio di investimenti”.
“La scelta di procedere ad una emissione infragruppo”, aggiunge il comunicato di Fineco, “presenta numerosi vantaggi: risparmi effettivi di costo relativi ad esempio al Consorzio di collocamento e riduzione dei tempi necessari ad emettere al fine di non perdere il momento favorevole, massimizzando perciò i benefici dell’operazione”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banche-reti: Mossa, Foti e i Doris tra i top manager italiani

Fineco, la campagna di Gran Bretagna

Fineco, trimestre col turbo e senza effetto-Covid

Fineco, la raccolta è più forte del Coronavirus

Fineco, cambio in vista alla presidenza

Fineco, 1,1 milioni per Foti

Fineco, la consulenza è sempre più cyborg

Fineco, piattaforma al top

Fineco, BlackRock è il primo azionista

Fineco è tutta del mercato

Pensioni integrative in stile Fineco

Foti (Fineco): “In autunno grandi novità per i nostri consulenti”

Fineco, gli afflussi tengono duro

Fineco, via D’Onofrio dal cda. Il board nel dopo UniCredit

Fineco, un altro boccone di BlackRock

Fineco, mezzo miliardo di raccolta ad aprile

Consulenti, quelli di Fineco potranno dividersi i clienti

Fineco, gli incentivi ai “magnifici” 10 consulenti

Fineco, raccolta con sprint anche a febbraio

Il triplete di Foti e l’onore di Fineco

Fineco, gennaio positivo grazie ai consulenti

Foti (Fineco): “Le nostre strategie per il 2019”

Fineco, un 2018 tutto in crescita

Fineco, arriva la svolta sui fondi passivi

Assoreti: parte la grande sfida della Mifid 2

Foti (Fineco): “Così cresciamo e cresceremo con la nostra rete”

Fineco, semestre con il turbo

Fineco, corre la raccolta nel trimestre

Fineco, il futuro è private

Fineco, Foti tra i big manager d’Europa

Prodotti guidati, benzina per la raccolta di Foti

Foti (Fineco): “Così cambieranno il risparmio e la consulenza”

BLUERATING in edicola: Fineco e la grande opportunità di Mifid 2

Ti può anche interessare

Credem, crescita in vista nel credito al consumo con Avvera

Obiettivo: generare 1,5 miliardi di euro di finanziamenti dal 2022, tra mutui e prestiti al consumo ...

Consulenti e bancari: fate attenzione a cambiare società

A cura di Antonio Mazzone, Bancadvice.it SAS Dal 2016 gli istituti di credito hanno iniziato ad usa ...

Efpa Italia Meeting nella culla del Rinascimento

Dopo il grande successo dello scorso giugno, il prossimo appuntamento con l’approfondimento targat ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X